Birthplace - Un film di Francesco Paciocco

Questo articolo è stato letto: 1254 volte

Birthplace - Un film girato in Abruzzo alla ricerca delle nostre origini

Non importa dove viviamo, la nostra razza, colore o credo, tutti noi abbiamo radici da qualche parte. La storia progredisce, le società evolvono, le persone cambiano luogo. Le origini, tuttavia, rimangono le stesse.

Nella moderna società globale in cui viviamo, probabilmente in questo momento non stiamo vivendo nel luogo di cui è originaria la nostra famiglia. Molte generazioni passate perseguito la stabilità economica e nuovi impegni, attraversando le montagne e a volte oceani, alla ricerca di una vita migliore. Qual è l’impatto sulle generazioni future e sulle loro scelte, avendo a disposizione soltanto vecchie storie e foto d’epoca? Abbiamo tutti sentito quelle storie sul nostro bisnonno o bisnonna, magari anche quelle incredibili, di quando hanno deciso di lasciare il loro paese e andare da qualche altra parte. Dall’ Europa all’America, dall’Asia alla Scandinavia, dall’Africa al Sud America, molti hanno avuto luogo, spostando molte vite, per il peggio ma soprattutto per il meglio. Nuove generazioni sono state completamente create, diventando ibride delle rispettive culture. non si sono create unicamente per le Americhe, ma un fenomeno globale che continua ancora oggi.

Birthplace è un breve film documentario che esamina e presenta il concetto di quel luogo speciale che tutti riconoscono nel territorio natio, nel luogo di provenienza della nostra famiglia. Sia che si tratti della piccola località di campagna, immersa nelle colline della Baviera o di un paesaggio metropolitano nelle aree urbane della Cina, noi tutti proveniamo da qualche parte e la nostra identità si forma, in un modo o nell'altro, da questo luogo e dalla sua essenza.

Birthplace è stato girato nella città italiana di Vacri, tra le montagne della regione Abruzzo e il mare Adriatico. La cittadina si trova in cima ad una collina che domina la campagna circostante e circa 1.500 persone abitano i suoi muri di pietra e vicoli in pendenza.

Ciò che rende così interessante Vacri come soggetto per Birthplace è come rappresenta un microcosmo di una tendenza piu grande. Vacri era tradizionalmente un paese di contadini e piccoli commercianti, molti dei suoi abitanti lasciarono la città a partire dall'inizio del secolo, per raggiungere posti come il Venezuela, l'Australia e l’America. Come risultato, in tutto il mondo, ci sono comunità di Vacresi che ancora si aggrappano alla loro patria e alle memorie della loro vita passata.

 

Birthplace from Francesco Paciocco on Vimeo.

 

seguici su la nostra fun page su facebook il nostro canale youtube seguici su twitter rss feed seguici su flickr dicono di noi chi siamo contattaci


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per capirne di più sui cookies che usiamo e come li cancelliamo, guarda la nostra privacy policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie..