Sono due i lupacchiotti nati a Civitella Alfetena nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise


Sono due i lupacchiotti nati a Civitella Alfedena nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise

Un mese fa era stata data dal Parco la lieta notizia di un cucciolo di lupo nato nell'area faunistica di Civitella Alfedena nel Parco nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise

«Scoperto nei giorni scorsi dal veterinario e dai tecnici del Parco durante un sopralluogo di lavoro. Mentre percorrono l’’Area, all’improvviso, dietro un grosso cespuglio, si presenta un cucciolo che osserva incuriosito gli “invasori” del suo territorio. Un cucciolo di circa tre settimane, in ottime condizioni di salute, come appare dalla foto, che potrebbe anche non essere “figlio unico” ed avere qualche fratellino e/o sorellina. Come in genere avviene nel parto delle lupe, non si esclude, infatti, che possano essere nati altri cuccioli»


Mamma lupo gioca con uno dei suoi cuccioli

Il 30 luglio, quando ormai era già all'imbrunire, Pietro Santucci,  accompagnatore di Media Montagna del Collegio Regionale delle Guide Alpine Abruzzo, ha fotografato ben due cuccioli mentre giocavano con la mamma


Foto di Pietro Santucci


Foto di Pietro Santucci


Foto di Pietro Santucci


Foto di Pietro Santucci


Foto di Pietro Santucci


Foto di Pietro Santucci - la famiglia al completo

Ci vorranno ancora un po di giorni prima che si lascino ammirare con più luce ma sono foto stupende!

L'Area faunistica del Lupo di Civitella Alfedena è la prima area faunistica del lupo istituita in Italia nel 1972.
Da quasi 40 anni ospita lupi in cattività che per motivi legati a precarie condizioni di salute o abbandono da parte del branco, vengono tenuti in cura. Ospitava all’inizio un branco di lupi discendenti da una coppia proveniente dallo zoo di Pescasseroli. Una quindicina di animali i quali morirono tutti a seguito di una epidemia scoppiata negli anni novanta. L’Area Faunistica del Lupo rimase così vuota fino a quando riprese ad ospitare tre lupi appenninici raccolti feriti e curati dal Parco.

La foto storica scattata da Boscagli/Tribuzi ritrae il primo branco di lupi mentre ulula che popolò l'area faunistica di Civitella Alfedena negli anni 70. Rimarrà nella storia. Foto gentilmente concessa dall'Hotel "Ai 4 Camosci".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

seguici su la nostra fun page su facebook il nostro canale youtube seguici su twitter rss feed seguici su flickr dicono di noi chi siamo contattaci


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per capirne di più sui cookies che usiamo e come li cancelliamo, guarda la nostra privacy policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie..