[Digital Park Festival] I 15 video vincitori della I edizione

Eventi >> [Digital Park Festival] I 15 video vincitori della I edizione
[Digital Park Festival] I 15 video vincitori della I edizione
Questo articolo è stato letto: 5023 volte

Sono stati assegnati ieri i premi della Iº edizione del Digital Park Festival, in una cerimonia condotta da Fabian Grutt: i tre premi speciali assegnati dalla giuria sono andati a La cantina del vasaio di Pasquale Giovine, A Short Flight di Mauro Pagliai, Meraviglie della Natura d'Abruzzo di Paolo Forconi. Durante la cerimonia sono stati anche assegnati i 4 premi del pubblico ai video che hanno ottenuto il maggior numero di visualizzazioni nei tre mesi di pubblicazione sulla fanpage di Paesaggi d'Abruzzo: Mastro Tonino artista della memoria di Majellando (777 mila visualizzazioni), Dalla Costa alle Montagne di Icaro Droni (224 mila visualizzazioni), Il bocconotto Montoriese di Nu Post (49 mila visualizzazioni), Il lupo appenninico di Raffaele Imondi (45 mila visualizzazioni).


Il cabarettista Fabian Grutt presenta la I edizione del Digital Park Festival - Auditorium dei Parchi, L'Aquila

Il Festival si è tenuto a L'Aquila presso l'Auditorium dei Parchi ed è stato ideato da Paesaggi d'Abruzzo, Carsa Edizioni e Tipici dei Parchi e realizzato in collaborazione con Perdonanza Celestiniana, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio dell’Aquila.

Natura, cultura e tradizione sono stati i temi dei 51 video selezionati dal contest #DigitalParkStories fornendo agli spettatori una varietà di storie da ogni angolo d’Abruzzo. La meraviglia, risultante da ogni singolo video, lascia spazio alla riflessione sull’importanza delle risorse che l’Abruzzo ha messo a nostra disposizione. Una gran componente di creatività, poi, rende ogni video unico.

Alessandro Di Nisio, fondatore di Paesaggi d'Abruzzo presenta i numeri della campagna di web marketing Digital Park Stories

"I numeri della campagna di comunicazione Digital Park Stories che abbiamo realizzato sulla nostra fanpage - spiega Alessandro Di Nisio, fondatore di Paesaggi d'Abruzzo - sono sbalorditivi e meritano una riflessione: dal 24 settembre ad oggi, in meno di tre mesi, i 51 video pubblicati hanno superato il milione e mezzo di visualizzazioni con oltre 950 mila minuti totali di visualizzazione equivalenti a 660 giorni.. ovvero quasi 2 anni! Numeri ottenuti senza uso di advertising ed in costante aumento. Un altro aspetto importante è che tra i 40 partecipanti in molti non sono abruzzesi ma provenienti da Marche, Lazio, Campania, Sicilia ed addirittura da Bristol a dimostrazione di come la campagna sia stata virale e di come l'Abruzzo sia una meta attrattiva per molti appasionati di natura."

Nel periodo dal 24 settembre al 14 dicembre i minuti di visualizzazione dei video pubblicati da Paesaggi d'Abruzzo sono stati 1.235.344 di questi 952.727 ottenuti dai 51 video in gara per il DigitalParkStories

"Gli autori hanno ricercato, esplorato, osservato, conosciuto e ritratto quelle piccole sfumature che formano l’identità ben definita di ciò che viene definito abruzzese. Il patrimonio naturale che i Parchi Nazionali e le riserve d’Abruzzo sono atti a tutelare emerge forte e chiaro nelle immagini della fauna, ripresa nel suo habitat ed impegnata in diverse attività, e della flora regionale che suscita sensazioni di stupore e grandiosità. Al pari di quello naturale, nei video troviamo la chiara presenza di un vastissimo patrimonio culturale, fatto di tradizioni, artigianato, arte e cucina. "

Lo spettacolo nell'Auditorium del Parco è stato impreziosito dall’esibizione musicale Les Petits Papiers di artisti del Conservatorio di Musica Alfredo Casella. I premi sono stati consegnati  dalle ragazze del Centro Sperimentale Di Cinematografia dell'Aquila, da Roberto Marotta presidente Accademia di Belle Arti L'Aquila, Tommaso Navarra presidente del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, il consigliere comunale de L'Aquila Leonardo Scimia, Roberto Di Vicenzo presidente di Carsa Edizioni, Oscar Buonomano direttore editoriale di Carsa Edizioni, Alessandro Di Nisio fondatore di Paesaggi d'Abruzzo ed il presidente di giuria il filmmaker Alessandro Petrini.

Della giuria tecnica hanno fatto parte il regista Massimiliano Sbrolla,  Barbara Dall’Angelo fotografa e fondatrice di una società di distribuzione televisiva e cinematografica, i film-maker Alessandro Petrini e Paolo Santamaria ed il fondatore del network Paesaggi d'Abruzzo Alessandro Di Nisio.

Tutte le foto della premiazione sono pubblicate QUI.

 

Ecco tutti i vincitori del Digital Park Festival 2017.

I PREMI SPECIALI DELLA GIURIA:

Pasquale Giovine - La cantina del vasaio

"La storia del vasaio cattura già dalle prime immagini l’interesse del pubblico. La sinergia che si è creata col lavoro “dietro le quinte” traspare nella naturalezza del protagonista che con semplicità e empatia racconta un suo stralcio di vita e ci coinvolge e commuove per la sua umiltà.Molto efficace la regia e la scelta del montaggio: gli stacchi, dal volto del vasaio che racconta, ai dettagli dei sui lavori, fino ad aprire sul paese, portano avanti molto bene la storia nel suo insieme, facendoci assaporare per tutto il cortometraggio, grazie anche ai chiaroscuri della fotografia, l’atmosfera della bottega e del suo contesto. La scelta della musica è esemplare: non è invasiva e accompagna la narrazione, aggiungendo un’ulteriore nota delicata a una storia già di per sè molto poetica. Resta la bella sensazione che la frase finale “ce ne sarebbe ancora da raccontare...” possa essere esaudita."
Barbara Dall’Angelo

Mauro Pagliai - A short flight

"Un'idea originale per raccontare un paesaggio attraverso l'utilizzo del drone. Bella la cura delle immagini, anche da terra, ma soprattutto quella del suono, che spesso viene trascurata anche nelle produzioni professionali."
Massimiliano Sbrolla

Paolo Forconi - Meraviglie della natura d’Abruzzo

"Le immagini belle e coinvolgenti, supportate da una più che adeguata colonna sonora, ci trasportano nella Natura, quella selvaggia, che l’Abruzzo è in grado di regalare nel suo territorio incontaminato. Il lavoro è rigorosissimo dal punto di vista tecnico, nessuna inquadratura scende al di sotto dell’alto standard qualitativo. Un bello spot che dimostra come l’Abruzzo sia culla di tante e variegate specie naturali."
Alessandro Petrini

 

I VIDEO PREMIATI DALLA GIURIA:

Mirko Pascucci - Abruzzo - Take a breath

"Una testimonianza autentica. Immagini e parole formano un flusso di coscienza stimolante e commovente. Colori e profumi percettibili. Un racconto fatto col cuore."
Paolo Santamaria

Federico Procopio - CTRL ALT RUN

"La fuga verso la bellezza di chi è stanco della solita vita cittadina è un'occasione preziosa per far ammirare in maniera originale le bellezze dell'Abruzzo."
Massimiliano Sbrolla

The CreKer - Sulla Cima di Un Sogno

"Il titolo fa riferimento al sogno, quello che scorgendo per la prima volta le montagne abruzzesi, sembra di vivere. Il parlato fuori campo accompagna il gruppo di viaggiatori e immerge l’osservatore nella poesia insita nella suggestione della montagna. Un’ascesa intensa e coinvolgente."
Alessandro Petrini

Paolo Ricciardi - La vita di ogni giorno

"Un reportage originale. Una storia semplice e commovente. Un racconto generazionale congelato nel tempo. A suon di zoccoli e rudimentali campanacci veniamo trasportati verso una filosofia di vita sempre più rara. 5 minuti degni del più affascinante Frammartino."
Paolo Santamaria

Paul Collins - Wild Abruzzo

"Bell’omaggio alla natura dei parchi abruzzesi. I punti di forza di questo lavoro sono: l’accuratezza delle riprese, supportate da un’ottima fotografia e da un utilizzo sapiente della tecnica del timelapse e una perfetta unità stilistica ottenuta grazie a un montaggio cadenzato da un’ottima scelta musicale. L’impianto molo classico funziona così bene che non fa rimpiangere la poca originalità."
Barbara Dall’Angelo

Fabrizio Caputi - L'Abruzzo e la sua meravigliosa " MAGIA "

"Il video esprime la freschezza dello sguardo dell'autore verso la natura che non è concepita solo come un insieme  da osservare ma una dimensione da vivere, attendere, contemplare, rispettare."
Alessandro Di Nisio

Francesco Ferreri - I giorni del cervo

"Audio e immagini suggestive danno vita ad un perfetto mix di emozioni che raccontano la stagione dei bramiti. Sicuramente la più suggestiva che si può vivere in Abruzzo."
Massimiliano Sbrolla

Simone De Gasperis - Ju Catenacce

"Un originale reportage del Catenaccio (in dialetto Ju Catenacce) una rievocazione storica che si tiene annualmente nel borgo di Scanno, immagini suggestive che raccontano il corteo nuziale che accompagna la sposa prima in chiesa e dopo nella casa dello sposo novello."
Alessandro Di Nisio


I PREMI DEL PUBBLICO (VIDEO PIU VIRALI):

Majellando - Mastro Tonino…artista della memoria (777 mila visualizzazioni)

Icaro Droni - Dalla Costa alle Montagne (224 mila visualizzazioni)

Nu Post - Il Bocconotto montoriese (49 mila visualizzazioni)

Raffaele Imondi - Il lupo appenninico (45 mila visualizzazioni)

 


seguici su la nostra fun page su facebook il nostro canale youtube seguici su twitter rss feed seguici su flickr dicono di noi chi siamo contattaci


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per capirne di più sui cookies che usiamo e come li cancelliamo, guarda la nostra privacy policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie..