Goriano Sicoli - La purra purra

Goriano Sicoli - La purra purra

di Benvenuto Bucciarelli

 

Goriano Sicoli

Ancora prima dei Romani, questa roccia viva è ancora qui, circondata da un torrente nei mesi autunnali e primaverili, alimentato dal fiume Tirso il quale dopo aver fatto girare le macine di pietra dura per produrre farina, (il cosiddetto mulino sfasciato) scendeva a valle fino a formare un piccolo lago, e infatti ancora oggi il posto dove si raccoglievano le acque si chiamata zona lago.


La grande roccia secolare ha sopportato tutto il peso delle costruzioni fatte dai nostri avi, e questi lavorarono il medesimo materiale con cura ed incastrarono le pietre una vicino l’altra come un nido d’ape in modo di tenerle unite nei secoli.


Per la poca luce delle lanterne non fu possibile loro l’ammirare di notte la bellezza che stavano realizzando, fino a quando nel xx secolo e precisamente nel 1920 Goriano Sicoli dopo tanti secoli di netti buie si illuminò. I presenti potettero ammirare la bellezza notturna del paese illuminato. Fecero così una Grande Festa col bellissimo lavoro fatto dai loro Antenati come cornice, tutti contenti e meravigliati che un Filo potesse dare Luce.


Il grido di entusiasmo era “Evviva! Evviva! Se Appeccét la purra purra
La chiamavano così perché aveva la forma di porro cioè la chiocciola, la trottola con la quale i bambini usavano giocare .
Pertanto questa foto la dedico a coloro che con tanto amore hanno realizzato questo capolavoro senza poter ammirare la bellezza del loro paese illuminato.

Benvenuto Bucciarelli

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


seguici su la nostra fun page su facebook il nostro canale youtube seguici su twitter rss feed seguici su flickr dicono di noi chi siamo contattaci


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per capirne di più sui cookies che usiamo e come li cancelliamo, guarda la nostra privacy policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all`uso dei cookie..